Come tenere un libretto di volo corretto

Esempio di libretto di volo con tre righe di dati inventati dall'EASA FCL.050 AMC1.

Imparare a tenere un libretto di volo corretto

Il libretto di volo di un pilota è essenziale per documentare l'esperienza di volo, soddisfare i requisiti normativi e garantire la sicurezza. Errori e imprecisioni possono comportare lavoro e rischi aggiuntivi. Questa pagina illustra i requisiti legali, le linee guida, gli errori più comuni e i formati del registro.

Siamo adatti a voi? Fate il nostro rapido e rivelatore quiz e determinate il potenziale della nostra piattaforma per soddisfare le vostre esigenze specifiche. Le nostre impareggiabili capacità di elaborazione dei dati, unite a un sistema di registrazione di livello mondiale, costituiscono le solide fondamenta del nostro libretto di volo digitale ufficialmente certificato.


Ogni pilota ha bisogno di un registro delle proprie esperienze di volo

Oltre ai requisiti normativi, le imprecisioni e gli errori dei dati non solo creano ulteriore lavoro per le agenzie di regolamentazione, ma comportano anche potenziali rischi per la sicurezza dei voli a causa di condizioni basate sull'esperienza.


Quali sono i requisiti legali per i libretti di volo?

Alcuni dei campi da registrare sono elencati esplicitamente in AMC1 FCL.050 Registrazione del tempo di volo. Inoltre, alcuni elementi di dati sono implicitamente definiti dalle condizioni della Part-FCL, Part-SPO, Part-SPA, Part-ORO, Part-NCC, Part-NCO e Part-CAT.

Libretti di volo certificati FCL.050
Immagine con l'applicazione mobile capzlog.aero in esecuzione su uno smartphone e un aereo con il marchio capzlog.aero che parte verso il lettore

Suggerimenti generali

Per la tenuta del libretto di volo, assicuratevi di seguire le seguenti linee guida generali:

Data e orari

Mandatory
Compilare sempre i campi delle informazioni di base. Tra questi vi sono la data del volo, gli orari di spegnimento/accensione e di partenza/arresto (vedere Flight Time). Inserire il tempo di volo (ToF/Block), che è la differenza tra i due punti precedenti. Indicare chiaramente "Series of Flights" se si inseriscono tempi di blocco ridotti.

Informazioni sull'aereo

Mandatory
Compilare sempre l'immatricolazione e la corretta designazione del tipo ICAO. Ecco una buona pagina per consultarli.

Info sull'aeroporto

Mandatory
Sia l'aeroporto di partenza che quello di arrivo devono essere inseriti con il codice ICAO di quattro lettere o il codice IATA di tre lettere. Per gli atterraggi all'esterno o sul campo, utilizzare il codice globale ZZZZ o il codice specifico del Paese no-location-indicator e aggiungere una breve descrizione testuale del sito di decollo o atterraggio.

Funzione info

Mandatory
Compilare sempre i campi delle funzioni. È necessario inserire esattamente uno dei tempi per PIC, Copi o Dual. Il Copi è consentito solo per i voli a più piloti. Se parte del volo è un assolo in elicottero, con l'istruttore che vola con voi da e per il luogo dell'assolo, dividete il volo in tre registrazioni Dual - PIC - Dual.

Nome PIC

Mandatory
Deve essere registrato il nome del pilota in comando (PIC) designato. Per i voli con istruttore, deve essere inserito il nome dell'istruttore. Per i voli come PICUS o SPIC, deve essere inserito il nome del CMD.

Informazioni sull'equipaggio

Mandatory
Per i voli in modalità monopilota, si deve inserire il tempo trascorso con un solo motore (single engine) o il tempo trascorso con più motori (multi engine). Per i voli in modalità multi-pilota, non viene fatta alcuna distinzione in base al numero di motori, ma viene inserito il tempo multi-pilota. Questo è sempre uguale al Tempo totale di volo.

Voli gestiti da un singolo pilota

Mandatory
SP operations only
Per gli aeromobili certificati da un solo pilota, è necessario distinguere il tempo di volo con un singolo motore (SE) da quello con più motori (ME). Se due piloti volano insieme per divertimento, non si tratta di operazioni con più equipaggi. Le colonne Multi Pilot (MP) tempo e Copi tempo sono sempre vuote per i voli operati da un solo pilota.

Voli con equipaggio minimo

Mandatory
MP operations only
Alcuni aeromobili sono certificati per operazioni a equipaggio multiplo solo nell'elenco EASA Type Ratings and Licence endorsement. Questi devono essere utilizzati da almeno due piloti addestrati per le operazioni a più piloti. Gli aeromobili monopilota possono essere utilizzati in operazioni multi-pilota in determinate situazioni.

Tempo Dual

Mandatory
SP operations only
L'EASA non consente l'inserimento simultaneo del tempo PIC e del tempo Dual. Il tempo doppio viene inserito solo nelle operazioni con un solo pilota, quando l'addestramento avviene con un istruttore a bordo che agisce come PIC designato.

Tempo Copi

Mandatory
MP operations only
Il tempo Copi viene inserito solo nelle operazioni multi-pilota, quando si agisce come primo ufficiale (FO)

Decolli e atterraggi

Mandatory
Il numero di decolli e atterraggi deve essere registrato separatamente per il giorno e per la notte. Nel caso di operazioni con un solo pilota, il numero di decolli e atterraggi è uguale

Tempi delle condizioni operative

Mandatory
Registrare i tempi notturni e IFR. Assicurarsi che siano inferiori o uguali al tempo di blocco/volo.

Totali di pagina

Mandatory
Best practice
Sommare tutte le colonne, verificando che i calcoli siano corretti. Trasferite i totali nella pagina successiva, facendo attenzione a copiare i valori corretti nelle colonne corrette.

Ruolo dell'istruttore

Mandatory
Se si opera come istruttore su un sedile di pilotaggio, cioè se si è in grado di raggiungere i comandi, registrare i valori di tempo del PIC e dell'istruttore.

Supervisione dei solisti

Best practice
Se siete un istruttore che supervisiona un allievo in volo da solo da terra, registrate il volo come istruttore supervisore. Non registrare l'ora di volo, il numero di decolli o atterraggi, ma conservare il volo in quanto il numero di voli supervisionati è richiesto per alcune specializzazioni.

Addestramento di aggiornamento SEP

Mandatory
Se si effettua l'addestramento di aggiornamento con un istruttore, si sta svolgendo un addestramento e quindi deve essere registrato come un volo a doppio comando. L'istruttore è designato come pilota in comando.

Incoerenza notturna

Mandatory
Non registrare gli atterraggi o i decolli notturni senza registrare anche le ore notturne. Le registrazioni devono corrispondere alle condizioni.

Incoerenza IFR

Mandatory
Non registrare gli avvicinamenti, gli atterraggi o i decolli IFR senza registrare anche il tempo IFR. Assicurarsi inoltre che gli avvicinamenti IFR siano maggiori o uguali agli atterraggi IFR. Per i piani di volo Yankee/Zulu in cui le regole di volo sono combinate, è necessario che ciò sia chiaro.

Pilot flying

Mandatory
Solo il pilot flying, cioè che muove effettivamente i comandi, è autorizzato a registrare l'atterraggio. In un volo operato da un solo pilota, c'è solo ed esattamente un pilota che pilot flying.

Equipaggi allargati

Mandatory
MP operations only
I voli a lungo raggio utilizzano talvolta un equipaggio esteso che comprende piloti di riserva o membri dell'equipaggio allargato. Solo il tempo trascorso ai comandi deve essere registrato nel libretto di volo personale, il che annulla la definizione di tempo di volo.

Tempo Jet

Best practice
Il tempo di getto è spesso rilevante quando si cerca un lavoro, soprattutto nei primi anni di carriera. Tracciate il tempo in una colonna separata, in modo da averlo pronto per la prossima domanda di lavoro o per l'aggiornamento

Addestramenti di familiarizzazione e di differenza

Mandatory
Gli addestramenti di familiarizzazione e di differenza non vengono inseriti nella licenza dall'autorità nazionale. Devono invece essere registrati e firmati dall'istruttore nel libretto di volo del pilota per essere considerati validi.

Jump seat

Best practice
Come giovane pilota commerciale, potreste effettuare alcuni voli nel jump seat. Registrate i voli, ma non il tempo di volo, il numero di decolli e di atterraggi.

Crepuscolo civile

Mandatory
Il tempo notturno deve essere contato dall'inizio e dalla fine del crepuscolo civile. Questo è il momento in cui il centro geometrico del sole si trova 6 gradi sotto l'orizzonte. Per alcuni Paesi, come la Svizzera, il punto che definisce il crepuscolo è fisso. Per altri, così come per i voli tra Paesi o addirittura continenti, il tempo notturno deve essere calcolato (o approssimato) in base alla traiettoria di volo e alla posizione dell'aeromobile al punto del crepuscolo.

Ore (HH:mm) anziché decimali

Best practice
Utilizzare il formato ore e minuti (HH:mm) piuttosto che la notazione decimale. Anche se alcuni aerei funzionano con contatori decimali, questo è meno preciso e incoerente, poiché i punti del tempo non sono mai scritti in notazione decimale. Convertire il valore decimale del contatore in un valore ora:minuto (0,1 ora = 6 minuti).

Firme

Mandatory
Alcuni voli richiedono una firma. Assicurarsi che questi siano controfirmati dall'istruttore, dal pilota in comando o dall'esaminatore, a seconda dei casi. Esempi di tali voli sono i voli da solista, i controlli di professionalità, i test di abilità, i voli PICUS e l'addestramento di aggiornamento. I voli doppi durante l'addestramento di volo non devono essere firmati singolarmente, ma solo il completamento di alcune fasi dell'addestramento, ad esempio "Addestramento PPL completato, pronto per il test di abilità".

UTC vs. Locale

Best practice
Registrate i vostri voli in Tempo Universale Coordinato (UTC), in modo che il vostro libretto di volo sia coerente quando inizierete a volare attraverso i fusi orari, cosa che potrebbe facilmente accadere anche se non lo prevedete all'inizio della vostra carriera di volo. Se insistete nell'uso dell'ora locale (LT), indicatelo chiaramente e registrate anche l'offset del fuso orario (+N ore) e se l'ora legale era attiva o meno.

Conservare le sessioni FSTD separatamente

L'esperienza al simulatore o all'FSTD deve essere registrata separatamente. Non mischiare i tempi e le altre caratteristiche, ad esempio non contare il "tempo della sessione di simulazione" con il tempo di volo/il tempo del blocco.


Fonti di errore comuni nei libretti di volo dei piloti

Per mantenere l'accuratezza del libretto di volo, è fondamentale familiarizzare con le insidie più comuni. Queste includono:

Errore di calcolo delle differenze temporali

Tempo di volo/Tempo di blocco/Tempo totale di volo: Per tutte le categorie si riferisce al tempo tra due punti nel tempo (si veda il Flight time). These time differences should be carefully monitored and accurately calculated to prevent discrepancies.

Tempo Airborne: È il tempo che intercorre tra il decollo e l'atterraggio. Il tempo di volo (a volte chiamato tempo di volo effettivo o vero) è la durata del volo dell'aeromobile, a partire dal momento in cui le ruote lasciano la pista (decollo) fino al momento in cui toccano nuovamente terra (atterraggio). L'errata registrazione di questi tempi specifici può portare a errori non solo nel registro, ma anche in altri sistemi come la manutenzione, la contabilità e la fatturazione.

Confusione tra punti temporali distinti

Quando si registrano i valori per i tempi di Off-block e On-block, si possono fare delle confusioni. Assicurarsi di annotare accuratamente questi tempi nei rispettivi campi per evitare confusione.

Inoltre, quando si rilevano i tempi di decollo e atterraggio, occorre prestare molta attenzione perché spesso questi possono essere confusi o scambiati con i tempi di Off-block e On-block. L'ordine corretto degli orari è Off-block, Takeoff, Landing, On-block. Occorre prestare particolare attenzione ai voli che passano per la mezzanotte, dove cambia anche la data.

Calcolo impreciso dei totali delle pagine

Su ogni pagina del libretto di volo devono essere calcolati i totali di ogni colonna, anche di quelle a zero. Semplici sviste o errori matematici possono causare discrepanze significative nel tempo.

La precisione è fondamentale quando si calcolano le somme delle pagine. Per evitare potenziali errori, controllate sempre i totali con un controllo incrociato.

Quando si introducono "nuove" colonne, queste possono diventare fonte di errore. È necessario registrare e calcolare con cura tutte le nuove categorie aggiunte per garantirne l'accuratezza

Errori di riporto

Il trasferimento dei dati su una nuova pagina può comportare errori di trascrizione. Ricontrollare sempre le voci precedenti per garantire la continuità e la precisione

Se commettete un errore in questo caso, potreste improvvisamente trovarvi in una posizione con un'esperienza troppo scarsa, il che è spiacevole per voi, o con un'esperienza eccessiva, che potrebbe diventare un serio problema di responsabilità.

Fare attenzione a non spostare le colonne durante questa transizione, che potrebbe portare alla registrazione di un valore nella categoria sbagliata. L'allineamento delle colonne da una pagina all'altra è fondamentale per mantenere registrazioni accurate.

Interpretazione errata di abbreviazioni e codici

I libretti di volo contengono spesso numerose abbreviazioni e codici. L'incomprensione o l'interpretazione errata di questi codici può portare a registrazioni imprecise. Rivedete regolarmente il significato di questi codici per assicurarvi di usarli correttamente.

Inserimento di date e luoghi non corretti

L'accuratezza dell'inserimento della data e della località è fondamentale per tracciare con precisione gli orari e le località dei voli. Assicurarsi di inserire la data e la località corretta per ogni voce. Controllate gli errori più comuni, come ad esempio la confusione tra giorno e mese nel formato della data.

Registrazione dell'aeromobile o marca, modello e variante non corretti

Registrare sempre la registrazione completa dell'aeromobile, compreso il codice del Paese. Dopo qualche tempo potrebbe diventare difficile identificare e classificare la registrazione.

Il tipo di aeromobile deve essere quello riportato nei documenti ufficiali dell'aeromobile e, in particolare, i tipi di motore, il numero di motori, la classe richiesta o l'abilitazione al tipo possono essere influenzati da una voce errata.


Quando deve essere registrato un volo nel libretto di volo?

Le annotazioni sul libretto di volo dell'equipaggio devono essere effettuate il prima possibile dopo ogni volo. Si raccomanda di farlo prima di lasciare l'aeromobile.


Confronto tra i formati dei registri: carta, foglio elettronico e digitale

Nel mondo dell'aviazione, in rapida evoluzione, ai piloti viene offerta una varietà di metodi per mantenere il proprio libretto di volo. Ogni metodo presenta una serie di vantaggi e sfide

Libretti di volo digitali

I libretti di volo digitali stanno diventando sempre più popolari grazie alla loro efficienza e automazione. Eseguono calcoli automatici, riducendo così il rischio di errori di inserimento. Questi strumenti hanno spesso una convalida dei dati incorporata. Tuttavia, va notato che i diversi strumenti offrono livelli diversi di convalida e non tutti possono essere pienamente affidabili

Tuttavia, è essenziale capire dove vengono archiviati i dati. A seconda del fornitore, i dati possono essere archiviati localmente sul dispositivo, oppure possono essere archiviati su cloud. La comprensione del metodo di archiviazione dei dati del libretto di volo digitale è fondamentale per la privacy e il recupero dei dati

Oltre ai libretti di volo digitali autonomi, molti strumenti progettati per altri scopi, come la prenotazione, il programma di addestramento e la manutenzione, hanno iniziato ad aggiungere funzioni di "libretto di volo personale". Sebbene questa possa sembrare una funzione comoda, i piloti dovrebbero diffidare dall'utilizzare questi libretti di volo integrati come record principale dell'esperienza. Non si sottolineerà mai abbastanza la necessità di avere un registro indipendente e personale, non legato ad alcun software o istituzione specifica.

Libretti di volo cartacei

Per coloro che apprezzano un approccio tradizionale, i registri cartacei hanno ancora un fascino nostalgico. Offrono una registrazione tangibile e personale della propria storia di volo. Possono anche essere un'opzione meno costosa rispetto ad alcune soluzioni digitali e rappresentano un solido metodo di backup per la conservazione dei registri.

Tuttavia, i libretti di volo cartacei richiedono l'inserimento e il calcolo manuale, aumentando il rischio di errori. Inoltre, non possono offrire la comodità e le funzioni che gli strumenti digitali offrono.

Libretti di volo basati su fogli di calcolo come Excel

I libretti di volo basati su fogli di calcolo, come Excel, rappresentano una soluzione digitale più economica rispetto agli strumenti specializzati per i libretti di volo digitali. Offrono alcuni dei vantaggi degli strumenti digitali, come la facilità di calcolo e di manipolazione dei dati.

Tuttavia, sviluppare un libretto di volo di alta qualità e privo di errori in Excel non è possibile. Le formule del foglio di calcolo possono essere soggette a errori, ad esempio in alcuni casi non testati, e la convalida dei dati non è così rigorosa come gli strumenti specializzati per i libretti di volo digitali. Inoltre, in alcune giurisdizioni gli enti normativi possono ancora richiedere la tenuta di un registro cartaceo accanto alla versione Excel.

Conclusione

In generale, la tendenza si sta spostando verso le soluzioni di libretto di volo digitali per la loro convenienza, le loro funzioni e le loro capacità di conformità. Tuttavia, è essenziale mantenere un libretto di volo personale e indipendente, che non sia legato alle vostre affiliazioni professionali o agli strumenti che esse utilizzano. Indipendentemente dal metodo scelto, è necessario tenere sempre d'occhio i requisiti di conformità normativa per il libretto di volo.


Domande frequenti

Avete domande sulla funzionalità di capzlog.aero?

Chiedete al nostro team di supporto

Quali sono le linee guida di base per mantenere un libretto di volo accurato?

La tenuta accurata del libretto di volo implica un'attenta cura dei dettagli, come la compilazione dei campi obbligatori, come le informazioni di base sul volo e sull'aeromobile, la corretta registrazione delle differenze di tempo, l'evitamento degli errori più comuni e l'osservanza dei requisiti di legge. La nostra guida completa può fornirvi informazioni più dettagliate.

Quali sono alcuni errori comuni nelle voci del libretto di volo dei piloti?

Gli errori più comuni includono il calcolo errato delle differenze temporali, la confusione tra punti temporali distinti, il calcolo impreciso dei totali delle pagine, gli errori di trascrizione durante il riporto dei dati, l'interpretazione errata di abbreviazioni e codici e l'inserimento errato di date e luoghi.

Quando deve essere inserita una voce di volo nel libretto di volo?

Le iscrizioni devono essere effettuate il più presto possibile dopo ogni volo. Si consiglia di farlo prima di lasciare l'aereo per assicurarsi che tutti i dettagli necessari siano freschi di memoria e vengano registrati con precisione.

Quali sono le differenze tra libretti di volo cartacei, fogli di calcolo e digitali?

Ogni formato presenta una serie di vantaggi e sfide. I libretti di volo cartacei offrono un registro tangibile, ma richiedono l'inserimento e il calcolo manuale. I libretti di volo basati su fogli di calcolo, come Excel, facilitano i calcoli ma possono essere soggetti a errori. I libretti di volo digitali offrono efficienza e automazione, riducendo il rischio di errori, ma richiedono la comprensione dei metodi di archiviazione dei dati.

Quanto sono sicuri i miei dati negli strumenti del libretto di volo digitale?

La sicurezza dei dati negli strumenti del libretto di volo digitale dipende dal fornitore. Alcuni memorizzano i dati localmente sul dispositivo, mentre altri utilizzano un sistema di archiviazione basato su cloud. Informatevi sempre sui metodi di archiviazione dei dati quando scegliete uno strumento per il libretto di volo digitale, per garantire la privacy e le opzioni di recupero dei dati.

Posso fidarmi della convalida offerta da un libretto di volo digitale?

È necessario assicurarsi che il fornitore del software del libretto di volo digitale sia conforme e convalidi tutti i dati possibili.

I libri di volo digitali sono la soluzione migliore per registrare l'esperienza di volo dei piloti?

Sebbene gli strumenti digitali per il libretto di volo offrano convenienza e automazione, è importante mantenere un registro personale e indipendente che non sia legato a un particolare software o istituzione. Nonostante la tendenza verso le soluzioni digitali, ogni pilota dovrebbe scegliere il metodo più adatto alle proprie esigenze e che garantisca la conformità ai requisiti normativi.

Qual è l'approccio di capzlog.aero per fornire un efficace libretto di volo digitale?

In capzlog.aero ci concentriamo sull'alta qualità della registrazione e dell'elaborazione dei dati. Collaboriamo a stretto contatto con autorità, organizzazioni e aziende, e il nostro libretto di volo digitale è il primo in assoluto a essere controllato e certificato ufficialmente. Inoltre, aggiungiamo le regole di convalida dei dati più rigorose di qualsiasi altro fornitore di libretti di volo.

Che ruolo ha capzlog.aero nel mitigare le imprecisioni e gli errori dei dati nei libretti di volo dei piloti?

Lo strumento del libretto di volo digitale di capzlog.aero esegue calcoli automatici e ha una convalida dei dati incorporata, riducendo in modo significativo il rischio di imprecisioni ed errori che potrebbero comportare rischi per la sicurezza del volo e creare lavoro extra durante le interazioni normative.

In che modo lo strumento del libretto digitale di capzlog.aero può aiutare a soddisfare i requisiti legali per i libretti di volo dei piloti?

Il libretto di volo digitale di capzlog.aero è controllato e certificato ufficialmente, per garantire che soddisfi i requisiti legali necessari. Aiuta a mantenere registri accurati e verificabili che possono essere di aiuto nelle interazioni con gli enti normativi.

Come faccio a sapere se capzlog.aero è la soluzione giusta per me?

Se siete interessati a capire se capzlog.aero è la soluzione giusta per voi, vi invitiamo a fare un breve quiz. Questo può aiutare a identificare le vostre esigenze e a dimostrare come i nostri servizi potrebbero soddisfarle.